Norimberga, una città con un passato nazista poco noto

La città di Norimberga è generalmente nota per via degli ormai famosi processi tenutisi subito dopo la fine della seconda guerra mondiale contro i crimini dei dirigenti nazisti. Essi, tra l’altro, hanno costituito uno dei primi casi di evento coperto con una massiccia ed organizzatissima copertura mediatica in tutto il mondo, ma non rappresentano l’unicoContinua a leggere “Norimberga, una città con un passato nazista poco noto”

La pace per fare la guerra. Breve racconto sull’11 novembre 1918

L’11 novembre 1918, alle ore 11 del mattino, entra in vigore l’armistizio, dopo quattro interminabili anni di guerra. Ci troviamo in uno dei molti ospedali militari sparsi per la Germania, appena sconfitta. Alcuni soldati in convalescenza si trascinano stancamente qua e là, mentre leggono i giornali e ascoltano le notizie provenienti dalla radio. Altri seguonoContinua a leggere “La pace per fare la guerra. Breve racconto sull’11 novembre 1918”

Perché è importante parlare, oggi, di Grande Guerra

Una volta, in relazione al mio primo romanzo La Morte attende tranquilla, mi è stato chiesto come mai, a mio parere, la Grande Guerra rappresenti il fulcro della storia contemporanea europea e mondiale. La persona che mi ha posto la domanda riteneva un dato sostanzialmente acquisito che lo spartiacque storico fosse dato dalla seconda guerraContinua a leggere “Perché è importante parlare, oggi, di Grande Guerra”

La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler di Oliver Hirschbiegel, un film che è molto più di un film

La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler del regista tedesco Oliver Hirschbiegel, diciamolo subito, è molto più di un film, come vedremo. Cominciando, però, dall’inizio, dividerò il discorso in due parti, per chiarezza: la trama e tutto quanto va oltre il semplice intreccio. La trama: volendo descrivere in sintesi di cosa parla il film,Continua a leggere “La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler di Oliver Hirschbiegel, un film che è molto più di un film”